Gran Ballo Risorgimentale 2024


Domenica 17 marzo 2024 dalle ore 16:30, le scenografiche piazze auliche del centro storico di Torino, accoglieranno il Gran Ballo Risorgimentale – Torino 163.

PRIMA PAGINA DE “IL CORRIERE DELLA SERA” edizione di Torino

L’evento è realizzato in collaborazione con la PROLOCO di Torino e con il patrocinio di ASSOFANTE e CITTA METROPOLITANA DI TORINO (ex. Provincia di Torino)

Sulle più belle composizioni di Strauss e Verdi decine di danzatori, danzeranno Valzer, Quadriglie, e Marce figurate per rivivere lo spirito di slancio sociale che nel 1861 permise la nascita d’Italia.

Il “Gran Ballo Risorgimentale” è la ricostruzione di un Gran Ballo Ottocentesco formale, come quelli che i cittadini torinesi organizzatori per festeggiare i momenti significativi del Risorgimento. Con il Gran Ballo la Società di Danza vuole rendere omaggio alla storia e ai valori fondanti la società torinese. Valori che possiedono radici nella cultura democratica e liberale dell’800. Il Gran Ballo propone la cultura musicale e coreutica della società italiana ed europea del XIX secolo. Nella realizzazione di Quadriglie, Contraddanze, Valzer, Polke e Mazurke figurate si materializza il gioco delle relazioni sociali e delle regole di etichetta su cui si fondava la vita pubblica della società ottocentesca. Nel contempo prende vita una forma artistica in cui grazie e precisione si fondono col gusto dell’incontro e del corteggiamento cavalleresco.

Evento realizzato dalla Società di Danza Torinese diretta dal M° Fabio Mòllica.

Programma danze:

Valzer Spagnolo, Marcia Fatinitza, Valzer dei Fiori, Quadriglia I Corsari, Valzer della Gazza Ladra.

Please follow and like us:
Close
Close

Questo si chiuderà in 0 secondi

Instagram1k
Facebook2k