post

Nel 2017 la Società di Danza festeggia i suoi primi 25 anni.

Era il 1991 quando a Bologna nasceva la Società di Danza, associazione culturale fondata e diretta dal Dott. Fabio Mòllica con lo scopo di studiare, diffondere e promuovere la danza di società di tradizione ottocentesca.

25yLa nostra è una sintesi di ciò che nell’800 centinaia di maestri di ballo produssero. Dalla diversità noi siamo giunti all’omogeneità. Sulle decine e decine di varianti di una danza, abbiamo operato una sintesi e prodotto un campione unico. Dalla grande varietà nella descrizione di passi e figure abbiamo estratto tutti gli elementi basilari e li abbiamo posti a fondamento di un “linguaggio” unico, sul quale poter basare lo sviluppo ulteriore del sistema. Nella nostra idea di danza di società l’analisi dei manuali dell’800 conduce alla sintesi che stabilisce regole precise, chiare e condivise, affinché una realtà del passato possa ritornare ad essere danza viva, riproducibile e sviluppabile nel futuro. Con questo fine la Società di Danza organizza Gran Balli e spettacoli in costume, pubblica libri sullo studio della danza e organizza corsi in Italia e all’estero al fine di diffondere il suo sistema.

In questi primi 25 anni la Società di Danza ha promosso i valori unitari che, anche attraverso l’associazionismo, hanno permesso di dare vita al nostro Bel Paese.

25 anni di danza, divertimento e società che ci hanno permesso di creare legami culturali ed artistici superando i confini e le barriere linguistiche e sociali in Italia ed in Europa.

Vogliamo festeggiare questo punto di partenza per crescere ogni giorno di più, con la convinzione che tutti gli sforzi fatti in questi anni siano serviti per creare società e per tramandare tradizioni e storia.

Società di Danza: danziamo l’Ottocento per creare Società!